Juventus, Allegri: “Siamo come Pasqua, c’è sempre la sorpresa… Ma a Venezia è più importante delle altre”


TORINO – Concentrazione massima per una partita  importante, anzi “più  importante  delle altre”.  Per il periodo, per il distacco dalla zona Champions e per confermare la crescita che la Juventus ha mostrato nelle  ultime  partite, almeno dal punto di vista dei risultati. Oltre alle qualità della squadra di Zanetti, è la mentalità della squadra che preoccupa Allegri: “Dovremo fare una partita da provinciale”. Il primo a  pagare le conseguenze della mancanza di mentalità giusta è il brasiliano Arthur, che non è stato convocato  a causa di un ritardo all’allenamento: “Era quello prima della partita, cose che capitano ma sarà a disposizione da martedì”. Arthur non sarà a disposizione insieme agli infortunati Danilo, Chiesa, McKennie e Ramsey, quest’ultimo sempre più vicino alla cessione a gennaio. Allegri non sa se basterà, visto che quest’anno la Juve “è come Pasqua, c’è sempre una sorpresa”: di sicuro i messaggi lanciati dal tecnico sono inequivocabili e rendono la partita del Penzo, “stadio particolare i ragazzi tranne Chiellini, non hanno mai giocato”, una delle più importanti per la rincorsa della Juventus.

Massimiliano Allegri, nelle ultime tre partite sono arrivate tre vittorie con segnali positivi. Quale può essere il prossimo step?
“La partita di domani, complicata perché il Venezia in casa ha segnato molto. Solo con l’Inter credo non abbia fatto gol. Una squadra che gioca, spensierata, viene da una brutta sconfitta con il Verona dove avevano dominato il primo tempo. Giocano con la Juventus, proveranno a fare un’impresa storica. Noi dobbiamo metterci al pari loro sul piano fisico e mentale, a quel punto le qualità verranno fuori. Ma servirà l’approccio giusto”

                    <h4><a href="https://www.repubblica.it/sport/calcio/serie-a/juventus/2021/12/08/news/juventus_malmo_1-0_kean_champions-329484993/">Juventus-Malmö 1-0: Kean decisivo, Chelsea gelato dallo Zenit. Bianconeri primi</a></h4>                                                                   di                                                  Emanuele Gamba                                                              08 Dicembre 2021                                  <a href="https://www.repubblica.it/sport/calcio/serie-a/juventus/2021/12/08/news/juventus_malmo_1-0_kean_champions-329484993/">                     <img data-src="https://www.repstatic.it/content/nazionale/img/2021/12/08/215515715-2af4cd0f-f57f-4d5a-a811-9f0dc4183aaf.jpg" alt="" width="125" height="125" src="https://www.repstatic.it/content/nazionale/img/2021/12/08/215515715-2af4cd0f-f57f-4d5a-a811-9f0dc4183aaf.jpg" /><img src="https://www.repstatic.it/content/nazionale/img/2021/12/08/215515715-2af4cd0f-f57f-4d5a-a811-9f0dc4183aaf.jpg" alt="" />                      </a>             <br />Come sta De Sciglio?<br /> "Lui sta bene, McKennie invece si riaggregherà la settimana prossima. Ramsey è ancora fuori: non ci sarà neanche Arthur che è arrivato tardi all'allenamento e non sarà convocato. È arrivato in ritardo il giorno prima della partita, cose che capitano e tornerà a disposizione"<br />                      <h4><a href="https://www.repubblica.it/sport/calcio/coppe/2021/12/10/news/champions_league_sorteggio_juventus_inter_ottavi-329600549/">Champions, i possibili incroci: la Juve rischia l'Atletico, l'Inter un'inglese</a></h4>                                                                        10 Dicembre 2021                                  <a href="https://www.repubblica.it/sport/calcio/coppe/2021/12/10/news/champions_league_sorteggio_juventus_inter_ottavi-329600549/">                     <img data-src="https://www.repstatic.it/content/nazionale/img/2021/12/09/221603952-2028e083-42d4-442e-b616-c9572ded4d2f.jpg" alt="" width="125" height="125" src="https://www.repstatic.it/content/nazionale/img/2021/12/09/221603952-2028e083-42d4-442e-b616-c9572ded4d2f.jpg" /><img src="https://www.repstatic.it/content/nazionale/img/2021/12/09/221603952-2028e083-42d4-442e-b616-c9572ded4d2f.jpg" alt="" />                      </a>             <br />Queste tre partite che vi separano dalla sosta serviranno a capire come se la squadra è guarita visto che affronterete avversarie che vi aspetteranno?<br /> "Non è questione di guarigione, di Champions o di campionato. È una questione di percentuali in fase realizzativa, dobbiamo essere più lucidi, più cattivi sotto porta perché la percentuale è troppo bassa per essere la Juventus. Per fare un gol dobbiamo creare cinque occasioni, quindi dobbiamo mettere più testa. Per domani credo che la partita sarà a rischio se la interpreteremo nel modo sbagliato ma credo che i ragazzi abbiano capito l'importanza della partita di domani, per la partita in sé e per il momento. Faremo una buona prestazione"<p>Se dovesse rientrare De Sciglio tra i titolari, rivedremo il 4-2-3-1?<br />"Se giocherà De Sciglio normale che Cuadrado andrà più avanti e Bernardeschi a sinistra, dove fa meglio perché ha più libertà  di movimento".

Come sta Dybala visto che è uscito a metà partita con il Malmoe?
“Sta bene, ha fatto allenamento ed è pronto  per giocare”

È meglio per Kaio Jorge una stagione giochicchiando o andare in prestito?
“In questo momento non abbiamo preso in considerazione questa ipotesi. È arrivato da tre mesi, ha avuto problemi fisici ma ora sta meglio e troverà spazio piano piano”.

Ha avuto segnali negativi visto che continua a battere sul tasto della concentrazione in vista della partita con il Venezia?
“L’andamento nostro di quest’anno è così. Siccome è un momento importante, più degli altri, bisogna dare un segnale dal punto di vista della prestazione. Poi non si sa come finiscono le partite”.

Accennava già l’altra sera alla particolarità dello stadio e del campo di Venezia. Quali sono i  rischi?
“Nessuno conosce questo campo, forse solo Chiellini e io. Arrivi in traghetto, il campo è più piccolo: se non vai lì e non fai una partita provinciale, tra virgolette, rischi di farti male. Sembra che tutto sia più piccolo, più stretto, la palla è sempre in gioco. Hanno fatto tre gol alla Roma, hanno battuto la Fiorentina, e poi giocano bene, complimenti a Zanetti. Servirà una partita importante”

Come sta Pellegrini?
“Luca è cresciuto molto, ha molti meriti perché è voluto rimanere alla Juventus, è cresciuto e può ancora migliorare. Una valida alternativa per Alex Sandro”

La Juve è l’unica squadra ad essere arrivata prima nel girone. Il risultato darà fiducia alla squadra oltre a una soddisfazione per chi dice che non giocate in modo europeo?
“Tanti dicono tante cose, pochi le indovinano e tanti le sbagliano. Il calcio è bello perché è opinabile, mi spiace per l’Atalanta e per il Milan. Il Milan aveva un girone difficile, l’Atalanta ha perso all’ultima partita. Il primo posto è una soddisfazione ma dobbiamo pensare al campionato dove siamo in netto ritardo, dobbiamo lavorare per ridare stabilità alla classifica”

Ha detto che i ragazzi hanno capito sul tema dell’approccio. Merito suo o della maturità del gruppo?
“Vediamo domani alla partita! Noi siamo sempre a Pasqua, c’è sempre la sorpresa (sorride, ndR)”

Qualche settimana fa Sacchi aveva fatto previsioni sulla Champions, con Inter e Juve dietro Milan e Atalanta. Vuole commentare queste parole?
“Io credo che lui parli con tanta passione che ha nel calcio. Poi quello che ha fatto parla a suo favore, va sempre ascoltato”.

Source

“https://www.repubblica.it/sport/calcio/serie-a/juventus/2021/12/10/news/allegri_pre_venezia-329678750/”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐
Clicca qui

<

p style=”text-align: center”>La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

 Bed & Breakfast Sassari

Prenota Ora o richiedi informazioni

 

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: